Roccoli e reti, non è ancora finita

il

TordoCatturatoInRoccolo.jpgSedicimila uccellini a rischio cattura. Tanti sono gli animali che rischiano di finire nei roccoli veneti se il TAR non accoglierà la richiesta di sospensiva in merito al ricorso formulato dalla Lega anticaccia.

Regione Veneto e assessore Stival sono certi di aver rispettato le norme,

Ma bisognerà attendere la decisione di merito che è stata rinviata al  30 ottobre.

Uccelli_gabbia1.jpg
Oggi, invece, la Direzione Ambiente della Commissione europea ha confermato l’indagine sull’utilizzo di strumenti come roccoli e reti per la cattura di volatili.

L’indagine riguarderà sia il Veneto che altre Regioni che permettono la cattura di uccellini per trasformarli in richiami vivi in gabbietta per i cacciatori. Lombardia, in modo particolare, ma anche Emilia Romagna, Marche e Toscana.

Se l’indagine dovesse confermare che le deroghe non soddisfano gli stretti requisiti previsti dalla Direttiva Uccelli, la Commissione potrebbe aprire una procedura d’infrazione nei confronti dell’Italia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...