L’orsetto rosso

il

Confesso: non ce l’ho fatta.

L’ho visto lì, sulla campana dei rifiuti di plastica, in attesa del suo destino. Stava appollaiato e si guardava attorno.

orsetto rosso

Perfino chi lo aveva portato lì a concludere la sua vita di giocattolo, non aveva avuto il coraggio di buttarlo dentro in mezzo a bottiglie di vetro, lattine di birra, avanzi di vite di plastica.

Così l’ho preso. E me lo sono portato a casa.

Ogni tanto si torna bambini 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...