Dudley il torello gioca a palla

il

Quando qualcuno chiama Gentle Barn – un’organizzazione americana impegnata per gli animali da fattoria –  e chiede il loro aiuto, i volontari intervengono subito.

Così è stato per questo giovane torello. La storia di Dudley è orribile, come spesso succede in questi casi. Ma anche piena di speranza.

Dudley

Inizia a casa di un allevatore di bestiame in Tennessee che da anni compra giovani vacche all’asta, se le porta in fattoria, le fa ingrassare e poi le vende ai macelli.

Pochi mesi fa, nel gruppo di giovani mucche c’era un maschietto, Dudley, che aveva uno spago avvolto intorno a  piede così stretto da impedire il flusso di sangue. Al punto di far letteralmente staccare il piede.

Dudley

Il vitello riusciva a malapena a camminare e per qualche motivo l’allevatore ha avuto pietà di lui . Quando è arrivato il momento di inviare il gregge al macello , Dudley è stato risparmiato e l’agricoltore ha cercato di curarlo.

Gli ha dato antibiotici , ma non erano sufficienti. Così, la pietà ha lasciato il posto all’impotenza.

E’ così che grazie a una donna che  Dudley è arrivato alla Gentle Barn.

Qui è stato curato e operato. Al posto del piede, ora ha una protesi. E una nuova vita. E una nuova palla.

.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...