Una giornata fra conigli e cavie: appuntamento con Mondo Carota

il

Spesso ci si domanda se anche i conigli vengano abbandonati come cani e gatti.

Purtroppo sì. I conigli abbandonati sono una vera e propria emergenza. I piccoli lasciati a se stessi popolano il cimitero di Trento. Al parco Querini di Vicenza. E in tanti altri di tante altre città.

coniglio

Il coniglio è il terzo animale domestico nelle case degli Italiani e anche il terzo in ordine di abbandono. E l’abbandono non equivale a rendere libero l’animale, che proprio come cani e gatti, essendo ormai addomesticato, non è in grado di sopravvivere alla vita fuori dalla protezione di una famiglia.

Predatori, assenza di cibo, malattie, traffico, sono solo alcuni dei motivi che rendono brevissima la vita di un coniglio al di fuori delle mura di casa.

Mondo Carota è una delle associazioni (come la veneta La Voce dei conigli) che si occupa di recuperare i conigli abbandonati, o risponde alle richieste di quelle famiglie che non possono più occuparsi del proprio animale.

L’obiettivo dei volontari è poi trovare per tutti questi una nuova famiglia che amorevolmente se ne prenda cura per sempre. Oltre ai conigli, Mondo Carota pensa anche alle cavie, anche loro spesso abbandonate.

Per sensibilizzare e anche per far conoscere il mondo (e la cura) di questi animali, Mondo Carota organizza per il 26 settembre 
una giornata tra conigli e cavie al Parco Spina Azzurra di  via Fagnana, 18 a Buccinasco, Milano.

mondo carota

Durante la giornata  saranno organizzati giochi che coinvolgeranno sia le persone che gli animali, per apprezzarne la simpatia e cogliere l’occasione di imparare di più su di loro insieme a veterinari ed esperti.

Oltre al buffet e allo shop con i gadget dell’associazione, sarà presente anche Kiki Pelosi, la più famosa organizzatrice di compleanni a quattro zampe in Italia.

Tutti avranno come l’obiettivo di raccogliere donazioni volontarie, per proseguire la missione dell’associazione Mondo Carota: salvare conigli e cavie abbandonati o non più voluti dalle proprie famiglie, e cercare loro una felice adozione.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...