Ghepardi al guinzaglio

Il traffico internazionale di animali, o parti di essi, in Italia trova terreno fertile sia come via di transito che come meta finale. Secondo gli ultimi dati c’è stato un aumento del 10% del commercio e della detenzione illegale delle specie protette e tutelate dalla CITES rispetto all’anno precedente. Avorio, serpenti, scorpioni, macachi, pappagalli, tartarughe,…