Il tronfio e distratto pettirosso

Una delle poche ragioni per amare il freddo inverno è il pettirosso. Lo adoro. E’ buffo. Confidente. Goloso. Territoriale e qualche volta un po’ tronfio nel “difendere” il proprio territorio. Non vuole nessun altro dei suoi simili intorno. E anche merli, tordi, tortore e passeri gli stanno antipatici, Lo vedo spesso, dalla finestra dello studio,…

Addio pettirosso

Quest’anno è già il secondo. Chissà mai se ne vedrò altri prendere casa nel mio guardino di nord est. Forse sarebbe meglio che la voce corresse. Che merli, tortore, martin pescatore, tordi portassero lontano in altri giardini e altri campi, e magari ancora più a nord, che questo non è il luogo giusto per trascorrere…

Lo spiedo bresciano e il pettirosso

E’ dura per i bresciani dover rinunciare a mettere nell’amato spiedo i piccoli passeriformi. Lo è anche per i vicentini: non a caso lunedì scorso la Polizia provinciale ha sequestrato una settantina di uccellini già spiumati e pronti all’uso). Che siano italiani o foresti non fa differenza: la legge italiana ne vieta la cattura e…

Il pettirosso rinato

Oggi facciamoci del bene. Questo è un pettirosso salvato dai volontari del CABS nelle alture del cagliaritano durante un campo di antibracconaggio. Il piccolo uccellino, protetto dalla legge, era rimasto bloccato in una delle tante trappole illegali piazzate dai bracconieri.