Firenze, animalisti con granchi in ospedale

il

MeyerL’animalismo, per la prima volta in Italia, entra in uno dei più importanti ospedali europei: l’Ospedale pediatrico Meyer di Firenze.
Grazie alla collaborazione fra la Fondazione dell’ospedale e la LAV di Firenze.

L’appuntamento è per domenica 28 luglio e nasce da una protesta. Quella dei volontari Lav contro un’esposizione, ospitata al Meyer, di vari animali fra cui un falco con tanto di presentazione di falconeria.

Un’attività che la Lav condanna perché, “oltre a strumentalizzare gli animali, nella stragrande maggioranza dei casi strappa i pulcini ai genitori quando sono in piena fase delle cure parentali, per “imprintarli” rispetto all’uomo e alla mano che li manovrerà”.

Il timore è che simili iniziative finiscano per orientare i bambini allo sfruttamento degli animali per finalità di divertimento anche cruente, come la caccia col falcone.

granchioBene hanno fatto i responsabili della Fondazione ad accogliere con interesse le osservazioni della Lav e a proporre  una collaborazione che si concretizzerà, appunto domenica 28 luglio, con un incontro nel quale i volontari faranno giocare i piccoli degenti coinvolgendoli nella vita e nell’etologia del granchio, animale che si trova frequentemente sulle spiagge e per questo esposto al maltrattamento di bambini inconsapevoli.

Quello di domenica sarà il primo di una serie di incontri che aiuteranno i bambini a osservare gli animali con occhi nuovi: “nostri fratelli minori”, esseri senzienti capaci di soffrire proprio come noi, creature da rispettare nei loro fondamentali diritti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...