E’ solo un gatto…perché non posso ammazzarlo?

il
il gatto massacrato
il gatto massacrato a bastonate a Montebelluna, Treviso

“Cosa ti interessa a te...va via da casa mia..è solo un gatto…non posso farlo”?

“No! non puoi farlo!” La voce di Davide si strozza in gola. In tutti i modi cerca di salvarlo quel gatto…ma è passato di lì troppo tardi.

Quell’uomo il gatto nel suo giardino l’aveva già ammazzato. A bastonate. Siamo a Montebelluna, nel cattolicissimo Veneto, provincia di Treviso.

Davide lo ha filmato quell’uomo, quel bastone e quel gatto in mezzo al sangue.

Poi ha postato il video su Facebook e ha denunciat0 l’uomo.

C’è da chiedersi cosa spinga gli umani a tale violenza. Violenza interspecie genera violenza intraspecie. E purtroppo è cronaca quotidiana.

 “Non abbiamo due cuori, uno per gli animali, l’altro per gli umani. Nella crudeltà verso gli uni e gli altri, l’unica differenza è la vittima”, Alphonse de Lamartine.

Un commento Aggiungi il tuo

  1. gattamarilena ha detto:

    Non scrivo quello che penso di questo che non si può nemmeno definire persona, perchè il mio commento sarebbe impubblicabile. Ma appunto nel cattolicissimo Veneto gli episodi di crudeltà verso queste creature è inversamente proporzionale alla frequenza alle messe, processioni, pellegrinaggi .

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...