Capre del Bangladesh

il

“Dicono che l’anima non abbia prezzo. E allora perché vogliono vendermi? Forse non ho un’anima? Forse sono un essere inferiore agli animali-umani?

goats bangladesh

Eppure io respiro, vedo, ascolto. Proprio come voi. Eppure sono usata e consumata come non avessi valore. Voi parlate di equità….ma senza pensare a me o a ogni altro animale.

In ogni caso, chi sono io per lamentarmi? Voi umani avete i vostri problemi. I vostri  uomini non riescono a superare il fatto di essere così potenti e forti da uccidere un ragazzo di 13 anni. Per un piccolo furto? L’umanità dovrebbe vergognarsi”.

Sono le capre del Bangladesh che in un bel sito e in una pagina Facebook raccontano la loro esistenza. Nei mercati, nelle campagne, con i bambini, con i vecchi pastori.

Pensano e raccontano. Mentre il loro destino si compie.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. marilena2946 ha detto:

    Finalmente sono riuscita a registrarmi un’altra volta. Da mesi avendo cambiato mail non riuscivo a commentare. Leggo sempre i Suopi post e mi piacciono tanto anche se le notizie come quasi sempre quelle che vengono dal mondo animale sono negative, ma ci sono anche margini di speranza perchè di questa, io credo, abbiamo bisogno tutti animali umani e non.

    "Mi piace"

    1. zoelagatta-d ha detto:

      Continua a scriverci Marilena. Ci sono anche notizie belle, ogni tanto. E io mi impegno a trovarle. Buona estate.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...