Cimice verde, mon amour

il

Ci sono alcuni animali che mettono a dura prova il mio animo antispecista.

cimice-verde

Uno di questi è la cimice verde.

Avete presente quegli insetti che svolazzano per casa, si attaccano alle tende, si infilano sotto le lenzuola, entrano in lavatrice, si accoppiano sul tuo divano, passeggiano sorridenti sulla poltrona, si attaccano ai capelli quando non ti accorgi che era in sosta nel cappuccio del tuo accappatoio.

In questo periodo, ogni casa di campagna è invasa dalle cimici.

Non le uccido…le invito a uscire. Le raccolgo con un pezzo di scottex e le metto fuori dalla finestra sapendo bene che ci metteranno un minuto a rientrare.

Le gatte, che antispeciste non lo sono affatto, le cacciano e le uccidono tutto il giorno e spesso anche di notte. Una preda di ripiego, solo quando i topini di campagna sfuggono alle loro zanne.

Il regime dietetico di questo insetto è variabile. E gli agricoltori lo sanno. La maggior parte delle specie è fitofaga e si nutre a spese di un numero elevato di specie botaniche, fra cui molte piante erbacee come legumi, solanacee, ortive in generale, cotone, riso e altri cereali, graminacee in generale, ecc.. Ovviamente soia.

Leggo che in varie specie di queste Pentatomidi si può riscontrare la tendenza all’aggregazione. Assolutamente vero. In questo momento c’è una folla sulla tenda del balcone. Una folla in attesa del sole.

Come la maggior parte degli Eterotteri, anche i Pentatomidi si difendono rilasciando una sostanza fortemente revulsiva, secreta dalle ghiandole odorifere metatoraciche. Lo so bene se per sbaglio ne pesto una.

Il secreto ha un odore caratteristico, associabile vagamente alle mandorle amare, e ha effetto repellente nei confronti dei grossi predatori (ma le gatte non ci fanno caso).

In passato la sostanza repellente, seccata e polverizzata, era impiegata per rinforzare la componente odorosa dell’acido prussico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...