La strage di Spinea

C’è un piccolo parco, un’oasi, un rifugio, a pochi chilometri da Venezia, che fino a sabato notte è stata una casa per tanti animali abbandonati. Quelli di cui non ci si cura tanto. Conigli, porcellini d’India, oche.  A loro pensava un uomo, Enrico Piva, che per loro ha costruito casette come quelle dei Sette Nani….

Fabbriche di cuccioli: si muove il Parlamento europeo

Mentre proseguono in tutta Italia le presentazioni del libro “La fabbrica dei cuccioli. Fermiamo il traffico internazionale: l’amore non si compra”, uscito per Sonda lo scorso novembre e che ho avuto la fortuna di scrivere assieme a Ilaria Innocenti della Lav, dall’Europa (chiamata in causa dal libro) arriva una bella notizia. Poco fa il Parlamento…

Una gabbia per conigli al museo della tortura di Lucca

Annamaria Pisapia, direttrice di CIWF (Compassion in World Farming Italia) Onlus ha consegnato questa mattina alla direttrice del Museo della Tortura di Lucca, Maria Rosaria Aloi, una gabbia per conigli, a testimoniare quanto questo strumento di tortura, ancora legale e massicciamente usato negli allevamenti nel nostro paese, rappresenti una forma inaccettabile di maltrattamento verso gli…

Tutti fuori dai circhi, come Madiba e Antares

Negli ultimi cinque anni,  il Fus, fondo unico dello spettacolo, ha erogato  30 milioni di euro di finanziamenti pubblici ai circhi. Anche a quelli condannati in via definitiva per aver infranto le leggi sul benessere animale. Eppure la legge italiana prevede proprio che i circhi non possano essere beneficiari di finanziamenti pubblici se condannati in via…

In memoria di Charlie, cane veneziano

Charlie non ce l’ha fatta. Non è riuscito a superare le gravissime ferite provocate dall’aggressione subita circa 15 giorni fa a Sant’Elena, a Venezia,  dove abitava, mentre rientrava a casa a guinzaglio del suo “proprietario”. Charlie era stato aggredito da 4 cani di grossa taglia (sembra 2 american amstaff, 1 pitbull e 1 rottweiler, uno tenuto…

Reati contro gli animali: non saranno depenalizzati

Avevo aspettato a scriverne perché speravo che qualcosa di buono succedesse. Ora finalmente io come milioni di altre persone, posso tirare un sospiro di sollievo. Il decreto legislativo in materia di “non punibilità per particolare tenuità del fatto” non sarà applicato ai reati sugli animali. Ciò significa che i maltrattamenti non saranno depenalizzati. La rassicurazione…

Caccia la volpe, in tana: una petizione per fermarla

Aggiornamento del 28 marzo: la Provincia di Siena ha rinviato l’apertura della caccia al 1 maggio. Le proteste servono. Non solo Siena. Anche altre province hanno  autorizzato la caccia alla volpe in tana. Un sistema tremendo contro il quale gli animalisti di tutta Italia si stanno mobilitando. Anche una petizione su web. Una caccia atroce…

Bergamo, contro l’allevamento di visoni

Appuntamento sabato 16 marzo , dalle 9.30 alle 12 con la LAV ad Antegnate (seguite la strada 11, Cascina San Rocco) in provincia di Bergamo. Per contestare l’imminente apertura di un nuovo allevamento di visoni. Per chi non può partecipare al presidio, è possibile aderire alla campagna della LAV contro gli allevamenti di animali da pelliccia,…